Mafia Capitale, un film con la regia di Claudio Di Napoli

17 Gen 2017

E’ iniziato il conto alla rovescia alla presentazione e all’inizio delle riprese di Mafia Capitale.

Un film questo che va a toccare e a sviscerare uno dei temi che, tra processi, intercettazioni, smentite e colpi di scena continua a far discutere. Un tema questo dai toni scottanti che vede implicati personaggi di spicco tra Ostia e Roma. E sarà proprio il litorale romano il teatro principale delle riprese. A dirigere il tutto sarà Claudio Di Napoli, un giovane regista lidense che ha già portato al successo film del calibro di “Giano – chi combatte non muore mai” di Riccardo D’Angelo, “Il sogno e la Vergogna” di Claudio Di Napoli (La vera storia delle Baby squillo dei Parioli), Il Potere dello Stato, Il pudore perduto, Incastrato, Occhi d’Angelo, Il tango è campione, Chi è causa del suo mal pianga se stesso, La mia vita è un film e ancora del trailer Non credevo di farcela, del videoclip di Anna Fusco per la campagna contro la violenza sulle donne. Il film, la cui conferenza di presentazione avverrà a febbraio, sarà prodotto dalla Magic Effect Production di Graziella Terrei Mincani.

Ultima modifica il Martedì, 17 Gennaio 2017 19:42
Vota questo articolo
(0 Voti)
Devi effettuare il login per inviare commenti